\ M@D: Monza arte diffusa, una galleria a cielo aperto

Una mostra per la città e attraverso la città. Così si può definire l’originale progetto M@D, Monza Arte Diffusa organizzato da Leo Galleries e dal critico/curatore d’arte Matteo Galbiati con lo scopo di trasformare la città in un museo a cielo aperto dove sculture e installazioni di artisti diversi per generazioni ed esperienze, prendono vita in luoghi suggestivi della città. L’arte incontra la gente, uscendo dai confini degli spazi tradizionali e diventando permeabile al dialogo e al confronto culturale con la città. Una modalità di fruizione completamente nuova che promuove la dimensione sociale dell’arte in cui ispirazione, estetica e creatività si mescolano con le persone. Per tutta l’estate fino a settembre le diverse opere inizieranno a popolare la città all’insegna di una mostra viva, in continuo divenire e trasformazione. Sul profilo Instagram mad_monza si potranno seguire tutte le fasi di costruzione di questo progetto, con fotografie e mappa delle opere. Alcune di esse resteranno come dono alla città in modo permanente, rendendo Monza ancora più unica.

Prosegui l'approfondimento: www.ilcittadinomb.it
20 luglio 2020