\ Il Duomo di Monza si rivela

Sarà una scoperta emozionante vedere finalmente la facciata del Duomo di Monza senza veli, dopo un delicato lavoro di restauro durato sette anni che restituirà ai monzesi tutta la dignità e lo splendore di questo monumento. Si potrà ammirare la bicromia dei marmi, la ricchezza delle bifore e del rosone, e l’elegante slancio delle forme, rivelando la facciata così come la vedevano i nostri nonni agli inizi del ‘900. Tecniche all’avanguardia e artigianalità di altissimo livello, mixando precisione e innovazione, per riportare alla luce la finezza e la sorprendente bellezza di decori e intarsi. In fase di ultimazione anche il delicato intervento sulla parte esterna del portale, il protiro, che farà rivivere i rilievi con le lunette di Teodolinda che offre i suoi doni, la colomba e la chioccia, raffigurata anche fra i gioielli del tesoro del Duomo. Prevista per la fine dell’estate la fine dei lavori e la totale rimozione di tutti i ponteggi che svelerà il Duomo in tutta la sua bellezza

Prosegui l'approfondimento: www.ilcittadinomb.it
14 settembre 2020